Pasta Organica
Pasta di produzione artigianale
L’Azienda agricola S.A. Comignano, presente sul mercato dal 1996, ha recuperato dall’oblio
l’antico grano duro italiano varietà Senatore Cappelli coltivato sul suolo aziendale certificato biologico.
Domenico, titolare dell’azienda, ha seguito personalmente il processo
di filiera agricola che parte dalla semina in campo di grano duro secondo il metodo biologico
fino ad arrivare alla “PASTA ORGANICA” prodotta con sistemi artigianali
(molino a pietra, trafilatura al bronzo e lenta essiccazione).


Informazioni utili della pasta Organica
1. Selezione naturale del seme
Il seme varietà Senatore Cappelli è naturale al 100%.
Non ha subito irraggiamento del seme da raggi gamma che induce mutazioni del DNA della pianta.
Trattamento utilizzato per migliorare sia la resa in campo e sia per aumentare il contenuto di glutine
in modo da reggere gli shock termici di una produzione industriale della pasta
(macina a cilindri, essiccazione dinamica ad alte temperature).


2 Macinatura a pietra di molini artigianali
La semola di grano duro ricca di fibre (semi-integrale tipo 3) che otteniamo è macinata su pietra.
Con la macinatura a pietra il chicco viene semplicemente polverizzato senza essere privato del germe e della crusca,
elementi che forniscono numerose sostanze con proprietà nutrienti per il nostro organismo (fibre, minerali, vitamine)
che altrimenti andrebbero perse, mantenendo così inalterate tutte le proprietà organolettiche del grano e ottenere un prodotto organico “vivo”.
Non è stata processata miscelando farina raffinata (bianca dalla 0 alla 00)
con crusca, consuetudine dei sistemi di pastificazione industriale.


3 Pasta trafilata al bronzo e essiccata a basse temperature
La Pasta Organica si prende tutto il tempo dovuto per essiccare secondo natura.
Invece il processo di essiccazione industriale della pasta ad alte temperature
(per rendere il prodotto più appetibile e pronto subito)
crea una gelificazione degli amidi ma questo risulterà difficile per la digestione e per l’assorbimento dei nutrienti.
La trafilatura al bronzo rende la pasta ruvida per legare meglio al condimento.

PASTA ORGANICA una pasta “viva”
La pasta Organica è prodotta in purezza utilizzando grano proveniente
da un unico campo coltivato nell’ Azienda agricola biologica Comignano,
ha subito processi di lavorazione artigianali secondo le antiche tradizioni italiane
per diventare un prodotto unico per le sue caratteristiche alimentari nutraceutiche,
una pasta amica della biodiversità, amica della natura e della nostra salute.

Informazioni Dell’azienda Comignano
Nel 1996 i fratelli Domenico e Felice Di Felice fondano la Società Agricola Comignano,
nome risultante dal toponimo della zona rurale italiana in cui sorge l’azienda,
tra le colline abruzzesi teramane che guardano a est
al mare Adriatico e a ovest al massiccio montuoso del Gran Sasso d’Italia.
Fin da subito i fratelli Domenico e Felice partono con il progetto “Pasta Organica”,
hanno convertito i terreni in biologico, recuperato i semi antichi le tecniche di trasformazione artigianale
delle materie prime dando inizio ad una filiera agroalimentare sia etica perché collabora
con piccole realtà artigiane che salutistica perché ne risulta un prodotto ricco di nutrienti.

Informazioni Sul Grano Duro Senatore Cappelli Della Pasta Organica
Rispetto ad altri grani duri contiene un più alto contenuto di proteine, lipidi e sali minerali
e le paste ottenute risultano più buone e dal sapore speziato.
Ha proprietà organolettiche eccezionali ed è un grano antico
esente da ogni contaminazione da mutagenesi indotta con raggi x e y del cobalto radioattivo,
a differenza delle varietà di grano duro OGM irradiate, oggi per lo più utilizzate in agricoltura.

info e contatti: info@pastaorganica.it



grafica&photo by
Francesco Guerrieri